Crostata Sacher

La Crostata Sacher è un dolce super goloso, un guscio di pasta frolla al cacao racchiude uno strato di marmellata di albicocche e una cremosa ganache al cioccolato. Chi mi segue da molto sa perfettamente che il mio amore per la Sacher è immenso: dopo la versione originale, quella con lo stampo furbo, vi lascio la mia ultima creazione. L'idea di una crostata mi frullava in testa da un paio di mesi così, quando mi hanno chiesto di preparare una crostata lasciandomi carta bianca, mi sono messa all'opera. Il risultato è stato eccezionale, un dolce da 10 e lode, mi sono innamorata alla prima fetta! Il prossimo passo, per completare la raccolta è una cheesecake versione sacher, che dite? ..Questa però è un'altra storia! Bene amici, con questa ricetta super golosa, vi auguro una buona giornata!



Ingredienti:
Per la pasta frolla al cioccolato:
280 gr di farina
20 gr di cacao amaro
100 gr di zucchero
150 gr di burro freddo
1 uovo intero
2 tuorli

Per la ganache al cioccolato:
200 ml di panna
200 gr di cioccolato fondente

Per completare:
Marmellata di albicocche

Procedimento:
Per prima cosa, mescolare la farina e il cacao.


Aggiungervi il burro freddo.


Lavorare l'impasto con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sabbioso.


Aggiungervi le uova e lo zucchero.


Lavorare l'impasto e riporlo in frigo per mezz'oretta prima di procedere.


Stendere l'impasto in uno stampo per crostate. Se dovesse risultare eccessivamente morbido, aiutarsi con un cucchiaio.


Cuocere in forno a 180° per una 30ina di minuti.


Una volta lasciata raffreddare la pasta frolla, poggiarla sul piatto da portata.


Quindi stendere la marmellata di albicocche.


Nel frattempo, preparare la ganache: mettere la panna in un pentolino.


Unirvi il cioccolato tritato.


Mescolare bene per qualche minuto in modo da ottenere una crema liscia e lucida.


Quindi versare la ganache sullo strato di marmellata.


Dopo crca 15 minuti, decorare con la classica scritta aiutandosi con un cornetto di carta.


Et voilà, la crostata sacher è pronta!


Ecco come si presenta al taglio!


Ne gradite una fettina?


Ringrazio LizPer la ricetta!

26 commenti:

  1. Fantastica questa ricetta!!! Di una golosità assoluta, io adoro il cioccolato....così mi conquisti!!!Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Cristina: Sono proprio contenta che ti piaccia!!!

      Elimina
  2. Mi sono aggiunta ai tuoi lettori! Ciao da Franca di http://www.golosedelizie.com/2016/06/crostata-sacher.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Franca: Passo subito a ricambiare!

      Elimina
  3. Non avevo mai pensato alla sacher in versione crostata, mi sembra un'ottima idea!
    Complimenti e buona serata!

    RispondiElimina
  4. Oh mamma, complimenti davvero ;)

    RispondiElimina
  5. Adoro la sacher-torta, ma questa versione è fantastica, ottima idea, bravissima! Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Giovanna: Allora amerai anche la crostata!

      Elimina
  6. Splendida, invitantissima, una vera goduria, complimenti!

    RispondiElimina
  7. ciao ale! che buona!
    sai che ho mangiato la torta sacher all'hotel sacher a vienna? lascia perdere guarda una delusioneeeeeeeeeeeeeeeeee
    sicuramente la tua è da 10 e lode!
    scusa se passo poco ma anche il blog come avrai visto va a rilento...
    tanti bacini a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Simo: Davvero? Ma che tristezza, speravo fosse la migliore del mondo!
      Un bacino :*

      Elimina
  8. Che meraviglia, arrivooooooooooo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Grace: Te ne offro una fetta virtuale!

      Elimina
  9. Fantastica! La crostata Sacher proprio mi mancava, è troppo golosaaaaaaaaaaaa!

    RispondiElimina
  10. Ricetta davvero golosissima, complimenti!! In questo momento ci farei il bagno :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Consu: Eheheheheh non sei la sola ;)

      Elimina
  11. anche io adoro la sacher e questa è davvero golosa!!

    RispondiElimina
  12. Che bell'idea :-) Non avrei mai pensato di fare la Sacher in versione crostata. Deve essere squisita, le foto fanno davvero venire l'acquolina in bocca. Mi segno la ricetta, è da provare assolutamente (poi per una golosona come me.. :-P) Baci!

    RispondiElimina

Se il post ti è stato utile o se vuoi semplicemente lasciare un segno del tuo passaggio, lascia un commento!

Google+

Total Pageviews

Translate