Garganelli con ragù di salsiccia e strigoli

I garganelli con salsiccia e strigoli sono un primo piatto saporito e profumato, perfetto per il pranzo della domenica. Per chi non lo sapesse, gli strigoli (o stridoli), sono una parte di una pianta erbacea spontanea molto profumata e saporita che può essere utilizzata in sughi, ripieni di tortelloni e frittate. Questa ricetta mi è stata consigliata dalla mia amica Giorgia, una delizia che ha conquistato tutta la mia famiglia. Vi invito a provarli perchè sono assolutamente ottimi...nel caso, fatemi sapere! Ne approfitto per scusarmi della mia scarsa presenza sul mio e sui vostri blog dato i mille impegni scolastici e non dato che a breve dovremo tirare le somme di questo anno. Nel frattempo, vi auguro una dolce giornata!




Ingredienti:
1 mazzetto di strigoli
1/2 cipolla
100 ml di vino
400 gr di salsiccia
500 ml di passata di pomodoro
olio
sale
pepe

Procedimento:
tritare la cipolla e farla soffriggere in un'ampia padella con l'olio.


Per chi non lo sapesse, questi sono li strigoli, pulirli separando le varie foglioline.


Sbriciolare la salsiccia nella padella.


Farla rosolare.


Quindi sfumare con il vino bianco.


Aggiungervi la passata di pomodoro.


Mescolare bene e aggiungervi l'acqua.


Unirvi gli strigoli.


Mescolare delicatamente e regolare di sale e pepe.


Lasciar bollire per una ventina di minuti.


Nel frattempo, cuocere i garganelli in abbondante acqua salata.


Scolarli ancora leggermente al dente e versarli nella padella.


Amalgamare delicatamente.


Quindi servire con una spolverata di pecorino grattugiato.


Et voilà, i garganelli con salsiccia e strigoli sono pronti.


Buon appetito!


Note:
Se preferite, potete aumentare le dosi del sugo per poi congelarlo o conservarlo sottovuoto.

9 commenti:

  1. Che dire se non che sono ottimi! Il condimento mi piace tanto, brava!

    RispondiElimina
  2. Un piatto davvero ricco che fa fare pace con il mondo :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Consu: Eheheheh sono felice che ti piaccia!

      Elimina
  3. Deliziosi!!!!! Un bascione forte

    RispondiElimina
  4. Wow!
    Non avevo la minima idea di cosa fossero gli strigoli, quindi grazie per la spiegazione: c'è sempre da imparare ^_^
    Complimenti per questo invitante primo piatto e buona serata,
    Lory
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina

Se il post ti è stato utile o se vuoi semplicemente lasciare un segno del tuo passaggio, lascia un commento!

Google+

Total Pageviews

Translate