Focaccia a lievitazione lenta

La focaccia a lievitazione lenta è una scoperta recente, una preparazione tanto semplice quanto buona. Se mi conoscete bene, sapete che amo la pizza in ogni sua forma, aggiungo il fatto che ho appena comprato una planetaria (ne sono troppo felice, mi piace un sacco!) e cosa ne vien fuori? Una focaccia da leccarsi i baffi, croccante fuori ma sofficissima dentro, una vera droga. Amo questo lievitato perchè, grazie a una lievitazione di 24 ore con 4 gr di lievito, resta bello soffice e molto molto buono! Ora, come sempre, c'è un problema. Ogni volta penso "questo impasto è il migliore che abbia mai fatto" e la volta successiva, puntualmente mi smentisco. Come faccio a scegliere il mio lievitato salato preferito se ogni volta che ne assaggio uno mi sembra uno spicchio di paradiso? Eh, problemi da foodblogger, direte voi! Detto questo, vi lascio alla ricetta della focaccia a lievitazione lenta e vi stra consiglio di provarla!



Ingredienti per due teglie di focaccia:
Per l'impasto:
1 kg di farina
800 ml di acqua
4 gr di lievito di birra
1 cucchiaino di zucchero
sale

Per condire:
olio extravergine di oliva
sale

Procedimento:
Mettere la farina nella planetaria.


Sciogliere il lievito di birra in un bicchiere di acqua tiepida con lo zucchero.


Aggiungerla alla farina.


Iniziare ad impastare aggiungendo man mano la restante acqua tiepida.


Continuare ad impastare.


Ottenere così un impasto molle e omogeneo.


Coprire l'impasto con la pellicola. Io l'ho diviso in due quindi quello che vedete in foto è la metà.


Lasciar lievitare in frigo per 24 ore fino a quando l'impasto non sarà raddoppiato.


Stendere metà dell'impasto in una teglia aiutandosi con un filo di olio.


Lasciar lievitare per un'oretta a temperatura ambiente


Completare con un filo di olio e sale grosso.


Cuocere in forno a 200° per circa 30 minuti.


Quindi servire.


Et voilà, la focaccia a lievitazione lenta è pronta!


Ecco come si presenta all'interno!


Non è bellissima?!


Eccovene una bella fetta!


Io l'ho condita con prosciutto, squacquerone e insalata!


Ringrazio Ady per la ricetta!

16 commenti:

  1. Complimenti Ale, questa focaccia è una favola, proverò a farla anch'io! Un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Giovanna: Ne sono felice, fammi sapere <3

      Elimina
  2. Mi fa venire una fame incredibile :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Consu: Allora ho raggiunto il mio obiettivo! :D

      Elimina
  3. Che buona la tua focaccia, morbida e gustosa !

    RispondiElimina
  4. Anche io ho preso la planetaria, sopratutto per gli impasti lievitati ma devo dire che non ho mai provato con la lievitazione lenta quindi seguirò la tua splendida ricetta!! non vedo d'ora!! grazie mille, un bacio, Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gabry: Non sai quanto mi renda felice saperlo! Scrivimi e fammi sapere :k

      Elimina
  5. ne gradirei ora una bella fetta farcita con il prosciutto!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sabry: Allora te ne mando una fetta virtuale! :D

      Elimina
  6. Ottima questa ricetta, complimenti :)
    Buona serata
    Giusy

    RispondiElimina
  7. E' meravigliosa!!!! anche io adoro la planetaria e mi hai fatto venire una voglia pazza di provare a farla :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Luna: Eheheheheh fammi sapere se le provi!!!!

      Elimina
  8. Ciao Ale,
    vedendo la tua ricetta così bella e invitante, l'ho provata oggi. Non ho la planetaria ma la focaccia è venuta abbastanza bene ugualmente, considerando che era il mio primo esperimento... Volevo chiederti se posso aggiungere un pizzico sale all'impasto per dare un po' di sapore.
    Grazie e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Anna: Sono felice che tu la abbai provata! Certo che puoi aggiungere il sale (dovrebbe essere tra gli ingredienti, regolati in base ai tuoi gusti! Una volta pronta potrai farmi la foto e inviarmela così da aggiungerla al blog? :D

      Elimina

Se il post ti è stato utile o se vuoi semplicemente lasciare un segno del tuo passaggio, lascia un commento!

Google+

Total Pageviews

Translate