Torta red velved con base morbida

La torta red velvet con base morbida è un dolce ispirato all'omonima torta americana dal colore rosso brillante e dalla farcitura bianca. Sono finalmente riuscita a reperire lo stampo furbo e ho pensato di utilizzarlo per preparare una signora torta, bella da vedere ma soprattutto golosa. Mi è subito venuto in mente di riprodurre la famosissima red velvet cake in versione "stampo furbo" ma , cerca e cerca sul web, non ho trovato neanche una ricetta o qualche dritta. Così, aiutata da Elena, ho creato la ricetta: le dosi sono esattamente quelle per preparare i cupcakes, con le quali otterrete una base soffice e dell'altezza giusta. Tutto questo per dirvi che se in futuro troverete online la ricetta di questo dolce, sarà la mia! La torta red velvet con base morbida è assolutamente strepitosa, io me ne sono innamorata e sono certa che sarà lo stesso per voi!



Ingredienti:
Per la base:
2 uova
80 gr di burro
180 gr di farina
160 gr di zucchero
80 ml di yogurt
80 ml di latte
10 gr di cacao
8 gr di lievito
1 cucchiaino di aceto di mele
1 cucchiaino di colorante rosso in gel

Per la copertura:
200 gr di mascarpone
80 gr di burro
80 gr di zucchero a velo
1 pizzico di vanillina

Per decorare:
8 ciliegie candite

Procedimento:
Per chi non lo sapesse, questo è lo stampo furbo cioè quello che alla base ha un rilievo e, una volta cotta la torta, formerà una conca dove mettere la farcitura.


Per prima cosa, mettere in un contenitore lo zucchero e il burro a temperatura ambiente.


Lavorare per bene il composto.


Aggiungere un uovo alla volta, facendo atenzione che sia ben incorporato prima di aggiungere quello successivo.


Quindi unirvi la farina e il cacao.


Incorporarvi il latte, lo yogurt e il colorante rosso.


Infine unirvi il lievito e l'aceto di mele mescolati insieme in precedenza.


Versare l'impasto nello stampo furbo già imburrato.


Cuocere la torta in forno a 170° per circa 20 minuti.


Una volta pronta, lasciarla raffreddare del tutto poi capovolgerla su un piatto da portata.


Nel frattempo, preparare la copertura. Mettere in un contenitore il burro a temperatura ambiente e lo zucchero a velo.


Lavorare per bene i due ingredienti, quindi aggiungervi il mascarpone. Se preferite, potete sostituirlo con il philadelhia.


Montare fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi riporre in frigorifero per circa mezz'ora.


Una volta rassodato, mettere il frosting in una sac-a-poche con il beccuccio a stella e decorare la torta.


Infine guarnire con le ciliegie candite e riporre in frigo fino al momento di servire.


Et voilà, la torta red velvet con base morbida è pronta!


Non è bellissima?!


Ecco come si presenta al taglio.


Ne gradite una fetta?!


Ringrazio Elena per i consigli sulle dosi!

20 commenti:

  1. sembra golosissima, che bella decorazione!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Sabry: Grazieeee, ti assicuro che è ottima!!! <3

      Elimina
  2. Ho anche io questa stampo e si presta molto bene anche per le torta con frutta fresa. E' un pò che non lo uso anche perché per parecchio tempo il forno è stato fuori uso e non ho fatto granché. Molto deliziosa la tua torta morbidosa !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Claudia: Infatti ero felicissima di averlo trovato!!!! Voglio provare a farne un'altra molto golosa :)

      Elimina
  3. Complimenti deve essere buonissima!!!

    RispondiElimina
  4. bellissima torta!!!!!!Non sapevo cosa fosse lo stampo furbo,ora lo so e ti dico che ce l'ho pure io.L'ho usato qualche volta per fare la crostata!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Gwendy: Eccoti una bellissima idea!!! ;)

      Elimina
  5. complimenti ha un magnifico aspetto!!=) e hai anche uno splendido blog!
    a presto vale

    RispondiElimina
  6. Lo stampo ce l'ho quindi mi metto all'opera!!! Bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Carla: Perfetto, fammi sapere :D

      Elimina
  7. Bella e, certamente, deliziosa! Brava, Ale!! :)
    Buon fine settimana. ;)

    http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Elisabetta: Grazie, anche a te :)

      Elimina
  8. Ma è carinissima! E che golosa deve essere ^_^ Sono contenta di essere ritornata qui :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. @Luna: Sono contenta di risentirti, ti ringrazio! :)

      Elimina
  9. Bellissima da bedete e buonissima sicuramente,passane una fetta,buona giornata

    RispondiElimina
  10. Che bella la tua torta! Complimenti ne vorrei proprio una fetta per colazione

    RispondiElimina

Se il post ti è stato utile o se vuoi semplicemente lasciare un segno del tuo passaggio, lascia un commento!

Google+

Total Pageviews

Translate