Riso alla cantonese

Il riso alla cantonese è un classico della cucina cinese, anche se ormai è diventato un piatto molto popolare anche in Italia. E' molto semplice, infatti è preparato con riso basmati, uova strapazzate, piselli al vapore e prosciutto cotto. Per renderlo perfetto un piccolo consiglio che posso darvi è quello di soffriggere mezza cipolla insieme alle uova per insaporire di più il riso!



Ingredienti:
500 gr di riso basmati
3 uova
200 gr di piselli freschi
200 gr di prosciutto cotto a cubetti

Procedimento:
Per prima cosa, cuocere i piselli al vapore.


Intanto, sbattere le uova e strapazzarli in una padella insieme ad un filo di olio.


Cuocere il riso basmati e tenerlo un po' al dente, scolarlo e aggiungervi il prosciutto cotto a cubetti.


Infine unire anche le uova e i piselli al vapore.


Ora il riso alla cantonese è pronto, non resta che servirlo bello caldo!


Eccone un bel piatto!

21 commenti:

  1. Mi hai rubato l'idea! ho comprato il Basmati ieri per fare questa ricetta che ho abbandonato da un po'. La tua è proprio come si deve...buonissima! Brava Ale, ciao!

    RispondiElimina
  2. Ciao Ale
    Adoro riso alla cantonese... E' delizioso.
    Con riferimento alla tua domanda sulle polpettine di ricotta e spinaci, si può usare gli spinaci surgelati, si scongela e aggiunge.
    Si posso sì fare al forno...... penso che 15 minuti sono pronti.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  3. @Thais: Grazie mille, allora prossimamente le farò :)
    Sono felice che questa ricetta ti piaccia!!!!

    RispondiElimina
  4. Sai che l'ho mangiato solo una volta e non ho mai pensato di rifarlo in casa!???
    Dopo aver visto il tuo mi è venuta una voglia pazzesca :-D Grazie Ale e buona serata <3

    RispondiElimina
  5. @Consu: Ma dai, grazie a te dei complimenti :)

    RispondiElimina
  6. Buonissimo, lo preparo spesso, è gustoso e semplice da fare! Un bacione!

    RispondiElimina
  7. ciaoooo, mamma mia che buono che è..
    io lo faccio un tantino diverso invece, i piselli li passo in padella e il prosciutto non lo tengo così, al naturale, spadello un po' anche lui e tra gli ingredienti per rendere il piatto ancora più "orientale" aggiungo anche la salsa di soia, magari salando di meno il riso, il risultato è ottimo, prova anche questa variante, non te ne pentirai..
    ora però mi hai fatto venir voglia di cucinarlo, domani a pranzo, DECISO!!!
    ciaooo a presto ;)

    RispondiElimina
  8. @F.ederica: A me ispira molto la tua variante, se domani lo provi fammi sapere eh!!!

    RispondiElimina
  9. Buono il riso alla cantonese!!Io per fare un piatto ancora più colorato aggiungo un peperone rosso e il mais!!
    Bacioni Ale

    RispondiElimina
  10. @Gwendy: Mi piace la tua idea!!!

    RispondiElimina
  11. Ciao!
    Sai che è da un po' che penso di prepararlo?!
    Tra l'altro è un piatto che trovo adatto ad ogni stagione!
    Brava!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  12. Mai provato, ma magari, prima o poi, lo assaggerò. Senza piselli, però. Questi ultimi mi piacciono solo con la pasta. ;)
    Ciao Alessia, a presto, buon fine settimana!! :)

    http://ilovenailenamels.blogspot.it/

    http://blog.giallozafferano.it/dolcisalatidielisabetta/

    RispondiElimina
  13. @Uncestinodiciliegie: Grazie!!!!!
    @Elisabetta: Sono felice che ti piaccia!!!

    RispondiElimina

Se il post ti è stato utile o se vuoi semplicemente lasciare un segno del tuo passaggio, lascia un commento!

Google+

Total Pageviews

Translate