Curzul

I curzul sono una pasta fresca romagnola, il loro nome deriva dalla forma dialettale con cui vengono chiamati i lacci delle scarpe in cuoio, appunto perché ne ricordano la forma. A una sagra avevo assaggiato i curzul con un sugo allo scalogno e mi erano piaciuti talmente tanto da provare a riprodurli in casa. Dopo aver chiesto la ricetta e non aver ottenuto niente, ho deciso di farli io stessa in base a ciò che mi ricordavo!
Prima di tutto, però, vi insegno come preparare questo tipo di pasta all'uovo!




Ingredienti:
5 uova
500 gr di farina

Procedimento:
Ora impastare per bene la farina e le uova fino ad ottenere un'impasto ben liscio e uniforme.


Tirare la sfoglia preferibilmente a mano, tenerla abbastanza spessa. Circa 3-4 millimetri.


Aspettare una decina di minuti che la sfoglia si secchi e tagliarla a metà per riuscire a tagliarla meglio, quindi avvolgerla su se stessa.


Tagliare la sfoglia in striscioline della larghezza della sfoglia stessa.


Infine stendere i curzul e lasciarli seccare!

14 commenti:

  1. Ciao! assomigliano alle tagliatelle direi ^_^ ma che brava tagliare a mano io non sono capace :D

    RispondiElimina
  2. non avevo mai sentito i curzul,grazie per la ricetta

    RispondiElimina
  3. @Emanuela: Sono felicissima che ti piacciano!
    @Paola: Figurati, grazie a te dei complimenti!

    RispondiElimina
  4. MAI SENTITI PRIMA,DEVONO ESSERE UNA BONTA' !!! BACI SABRY

    RispondiElimina
  5. @Sabry: Ti assicuro che sono gustosissimi :-)

    RispondiElimina
  6. non ho mai assaggiato questa pasta! io faccio in modo simile le tagliatelle!

    RispondiElimina
  7. @La mia.famiglia ai fornelli: Ti consiglio di provarla :D

    RispondiElimina
  8. Ciao Alessia.
    Ma quanto é buona la pasta fatta a casa...... Il sapore è completamente diverso.
    complimenti, tiri la sfoglia a mano.... brava.
    Un abbraccio.
    thais

    RispondiElimina
  9. @Thais: Ti ringrazio tantissimo:-)

    RispondiElimina
  10. Ma che brava che sei,tiri la sfoglia a mano!!!
    Complimenti!

    RispondiElimina
  11. Che brava che sei Ale, non è da tutti tirare la sfoglia a mano!!!
    Non conoscevo questo tipo formato ma direi che somiglia molto alle fettuccine !!
    Un caro abbraccio e a presto
    Carmen

    RispondiElimina
  12. @Gwendy e Carmen: Grazie ragazze, sono felicissima sapendo che vi piacciono!!

    RispondiElimina
  13. daiii! che buoniiiii!
    complimenti mi ispirano molto ! e che fame!!

    RispondiElimina
  14. @Simo: Eheheheh sono felice di averti fatto venire fame!!!

    RispondiElimina

Se il post ti è stato utile o se vuoi semplicemente lasciare un segno del tuo passaggio, lascia un commento!

Google+

Total Pageviews

Translate