Pasta pasticciata al forno

La pasta pasticciata è una ricetta classica e presentata in molte varianti, rimane comunque un'ottima soluzione per il pranzo della domenica o per quando si ha voglia di preparare qualcosa di buono e sfizioso.
Ingredienti:
Ragù quanto basta;
1,5 l di besciamella;
500 gr di pasta Mezze maniche;
parmigiano a piacere.

Procedimento:
Mentre la pasta cuoce, iniziare stendendo, su una pirofila abbastanza grande, uno strato di besciamella.

Sopra lo strato di besciamella, stenderne uno di ragù.

Quando le mezze maniche saranno cotte, sistemarla nella pirofila sopra i due strati messi in precedenza. A questo punto, con la besciamella avanzata, stendere uno strato a ricoprire la pasta.

Ora bisogna ricoprire il tutto con uno strato di ragù e, aiutandosi con una forchetta, mescolare leggermente i tre diversi strati (pasta, besciamella, ragù) in modo che la pasta si condisca. A questo punto non resta che spolverare con abbondante parmigiano.

Lasciar gratinare in forno medio per una mezz'oretta.

La pasta pasticciata al forno è pronta, non resta che assaggiarla!




2 commenti:

  1. buona sicuramente...da provare!
    ti seguirò volentieri dal mio blog
    http://ilclubdelleamiche.blogspot.it/
    ciaoooo

    RispondiElimina
  2. @Annnalisa68: Ciao, confermo, la pasta pasticciata è buonissima! Passo subito dal tuo blog =)

    RispondiElimina

Se il post ti è stato utile o se vuoi semplicemente lasciare un segno del tuo passaggio, lascia un commento!

Google+

Total Pageviews

Translate